Paolo Renati
Paolo Renati

Ph. D.

Durata Intervento: 45 minuti

Recuperare il Sentimento della Natura: verso un’ecologia dell’esistenza

Il rapporto con la natura sta venendo sempre più diluito, in primis nella percezione corporea di sé, dell’altro e dell’ambiente. Il rapporto con la tecnica, invece, è sempre più seducente, in perversa simbiosi con le dinamiche del capitale, dell’assoggettamento giuridico e di altre sovrastrutture. Quasi come una nuova religione, oggi, sempre più, la “scienza-tecnica” , il nuovo soggetto della storia, ci dice cosa è vero e cosa non lo è.
Urge una riflessione sulle categorie con cui la “scienza” costruisce conoscenza e verità.

E’ evidente che l’agire tecnico, seduttivo ed inducente bisogni costruiti, soffre dell’assenza di un sentimento, tenero e grande, di cura per la Vita, intesa come rete infinita e sottile di relazioni tramite  cui la Natura si esprime ed entro cui l’umano deve sapersi declinare con rispetto e presenza al proprio agire. Occorrono basi concrete per uscire dalla “grande ipnosi” e aiutarci a tornare a vivere… ma da svegli, e capaci di riconoscere la seduzione anti-Natura di una tecno-capitalismo transumanista.

www.paolorenati.com